CADUTA LIBERA – Un Reportage

Performance a cura di LegÀmi Compagnia teatrale
con i ragazzi del laboratorio Fino all’ultimo respiro

martedì 11 dicembre 2018 | h. 20:00
presso il Baraccano – Casa delle Associazioni, via Santo Stefano 119/2, Bologna

REPORTAGE CADUTA LIBERA 

L’adrenalina che ti scorre nelle vene; il black-out nella mente; la paura di non ricordarsi battute e movimenti; l’emozione della Prima; l’impazienza di un’attesa che sembra interminabile. Ecco, ci siamo! È il momento di andare in scena! E d’un tratto, tutto scompare, le persone che sono lì a guardarti diventano parte del tutto e i tuoi compagni di avventura sono il sostegno che ti serve per lasciarti andare e, semplicemente, cadere.

L’11 dicembre 2018, insieme ai ragazzi del laboratorio di teatro fisico Fino all’ultimo respiro, abbiamo portato in scena alla Casa delle Associazioni del Baraccano il risultato del lavoro che in soli tre mesi ci ha dato tante, tantissime soddisfazioni e che ha visto i partecipanti, giovani e meno giovani, buttarsi anima e corpo, mettersi in gioco e soprattutto credere in quello che stavano creando.

L’idea della performance Caduta Libera è venuta quasi naturalmente, spontaneamente: il percorso che i ragazzi hanno intrapreso li ha portati piano piano, nonostante le differenze generazionali, sociali e culturali, ad aprirsi l’uno all’altro, a trovarsi, a riconoscersi nel corpo e nell’inconscio; a scoprirsi nelle parole e negli occhi degli altri. Hanno creato partiture fisiche e testuali che hanno permesso a noi e al pubblico presente in sala di poter sbirciare la loro verità, il loro vero essere che si discosta, ora, dall’essere sintetiche macchine sociali in attesa di un cambiamento che non arriverà mai.

Caduta Libera è stato anche questo: un atto di coraggio autentico, il punto di partenza di un cambiamento, o meglio, la presa di coscienza della necessità di un cambiamento, un momento di riflessione e incontro che ha emozionato e travolto tutti con la sua forza significante.

I contenuti appresi durante il percorso formativo di Fino all’ultimo respiro sono stati gli strumenti attraverso i quali concretizzare il concetto, l’idea di un incontro necessario tra singoli all’interno di una società che ci spinge sempre di più verso l’individualismo: un lavoro sul risveglio e drammaturgia del corpo, sul ritmo e sullo spazio; sperimentazioni vocali e possibili connessioni tra la voce, le sue potenzialità, la musica elettronica e la sua struttura ritmica sono solo alcuni dei punti che abbiamo toccato ed esplorato nei mesi trascorsi insieme e che sono stati usati per costruire azioni fisiche e partiture vocali in grado di raccontarci.

Con Caduta Libera abbiamo voluto tornare a sentire i nostri corpi pulsare, desiderosi di assaporare odori, suoni, emozioni, colori e altre possibilità di vivere i nostri giorni. E dopo aver trovato il punto di contatto con noi stessi, abbiamo voluto coinvolgere più persone possibili per arrivare al loro sentire e suggellare una comune condivisione.

E ci siamo riusciti (o almeno speriamo)! L’ampia partecipazione di amici e sconosciuti e i loro sguardi attenti ed emozionati hanno reso efficace e appagante la fatica di questo nostro lavoro introspettivo e di apertura verso l’Altro, regalandoci tanta soddisfazione e orgoglio.

L’entusiasmo e l’energia che i ragazzi hanno portato all’interno del gruppo non può che darci la carica per affrontare una nuova avventura con il secondo modulo di Fino all’ultimo respiro.

Non vediamo l’ora di continuare a cercare insieme a voi, di imparare a fidarci l’uno dell’altro e di riscoprire una parte del nostro essere umani.

II modulo Fino all’ultimo respiro: 15 gennaio – 19 marzo 2019

Trailer Caduta Libera

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...